Segreti segreti

Segreti segreti

 “Ti confesso un segreto, non lo dire a nessuno, mi raccomando”. Quante volte abbiamo sentito questa frase? E quante volte ci è capitato di raccogliere una confidenza che percepiamo essere delicata e riservata o ancora di venire a conoscenza di fatti che – sappiamo –...

I due ciliegi

I due ciliegi

Due Ciliegi innamorati, nati distanti, si guardavano senza potersi toccare. Li vide una Nuvola che, mossa a compassione, pianse dal dolore ed agitò le loro foglie, ma non fu sufficiente, i Ciliegi non si toccarono. Li vide una Tempesta che, mossa a compassione, urlò...

I figli sono come gli aquiloni

I figli sono come gli aquiloni

I figli sono come gli aquiloni, passi la vita a cercare di farli alzare da terra. Corri e corri con loro fino a restare tutti e due senza fiato… Come gli aquiloni, essi finiscono a terra… e tu rappezzi e conforti, aggiusti e insegni. Li vedi sollevarsi nel vento e li...

La vita è troppo bella per essere insignificante

"Ho perdonato errori quasi imperdonabili, ho provato a sostituire persone insostituibili e dimenticato persone indimenticabili. Ho agito per impulso, sono stato deluso dalle persone che non pensavo lo potessero fare, ma anch'io ho deluso. Ho tenuto qualcuno tra le mie...

Amici

Amici

“Ho amici che non sanno quanto sono miei amici. Non percepiscono tutto l’amore che sento per loro ne' quanto siano necessari per me. Non cerco alcuni di loro, mi basta sapere che esistono. Questa semplice condizione mi incoraggia a proseguire la mia vita.” Vinicius De...

Vorrei un settembre lento e sorridente

Vorrei un settembre lento e sorridente

Settembre. In città, qualcuno ha girato l’interruttore. Da zero a dieci, all’improvviso. Lo scorso mese era tempo di vacanze, si sa, ma anche chi era rimasto – per scelta o suo malgrado – aveva tempi lenti. Nonostante il centro non sia mai stato deserto e i locali e i...

Settembre

Anni 80, una bellissima canzone di Alberto Fortis: sembra scritta ieri

Champoluc

Champoluc

"...e Champoluc mi fece una impressione superiore alla mia aspettativa; lo trovai migliore e più ridente di tutte le valli viste finora..." Guido...

Vittoria

Vittoria

Bianca andava a scuola volentieri. Era attenta e diligente e non faticava a conseguire buoni risultati. Di pomeriggio, affrontava i compiti e la lezione con energia e il tempo dedicato allo studio le pareva ben speso. Era l’ultimo anno della scuola elementare: il...