Quando viaggio in treno

Quando viaggio in treno

Ho sempre amato viaggiare in treno. L'ho fatto per anni, sia per motivi di studio, sia per ragioni di lavoro. Ora continuo a farlo per diletto: brevi viaggi in realtà, ma non importa. Soprattutto mi piace viaggiare sui treni a lunga percorrenza, Frecciarossa in...

La sera, prima dei sogni

La sera, prima dei sogni

Quand’ero piccola, prima di addormentarmi, mi concentravo su qualcosa di piacevole, convinta che quei pensieri mi avrebbero accompagnato nel sonno, regalandomi sogni positivi e felici. In genere pensavo ad attività o a progetti: arredare una casa, programmare un...

Il metro del tempo

Il metro del tempo

Da “Lo sguardo di Eva” di Piergiorgia Oderda  (Ed. Tirrenia Stampatori) La sensazione sgradevole del tempo che passa, un mese non è ancora cominciato che già finisce e i giorni ti fuggono tra le mani e ti volti indietro a guardare e ti chiedi: ma dove è andato, questo...

C’è chi

C’è chi

C’è chi meglio degli altri realizza la sua vita. È tutto in ordine dentro e attorno a lui. Per ogni cosa ha metodi e risposte. È lesto a indovinare il chi il come il dove e a quale scopo. Appone il timbro a verità assolute, getta i fatti superflui nel tritadocumenti,...

Vorrei un settembre lento e sorridente

Vorrei un settembre lento e sorridente

Settembre. In città, qualcuno ha girato l’interruttore. Da zero a dieci, all’improvviso. Lo scorso mese era tempo di vacanze, si sa, ma anche chi era rimasto – per scelta o suo malgrado – aveva tempi lenti. Nonostante il centro non sia mai stato deserto e i locali e i...

Onde

Onde

Le onde blandiscono il mio respiro seducono il tempo, lo assecondano nell'attesa del sole e del futuro.   Alda Invernizzi

Agosto

Agosto

Agosto è un mese di transizione. Nel mio immaginario non significa solo vacanza (anzi, per me fanno più estate giugno e luglio) ma anche sentiero verso settembre, cammino per progettare un nuovo anno. Non ho infatti mai perso l’abitudine di cadenzare l'anno...

Il treno, in viaggio

"Per me il tempo del viaggio in treno è un tempo preso in prestito che non ho nessuna voglia di restituire. Ha la stessa qualita' di quello che ci si spalancava davanti quando, ragazzini, per ragioni impreviste si saltava la scuola: perché avevamo bigiato, perché era...

Cortili

Cortili

Giocavamo in cortile.  Nei pomeriggi assolati e afosi  d’estate,  ma anche nelle altre stagioni, che ogni tempo era un pretesto per  scendere insieme, dopo i compiti. Giocavamo a ping pong, a palla,  giravamo in bici lungo il perimetro del cortile. In realtà i cortili...

OTTOBRE

OTTOBRE