Ho sempre amato viaggiare in treno. L’ho fatto per anni, sia per motivi di studio, sia per ragioni di lavoro. Ora continuo a farlo per diletto: brevi viaggi in realtà, ma non importa.Soprattutto mi piace viaggiare sui treni a lunga percorrenza, Frecciarossa in primis. Le poltrone comode, pulite, gli spazi confortevoli, il servizio cortese. Amo il tempo trascorso in treno a leggere, osservare, pensare. È un tempo sospeso, un tempo regalato, di mia assoluta ed esclusiva proprietà. Un tempo fatto di niente e di tutto. Scrivo, anche. Chiacchiero, se capita. Mi posso isolare o condividere. E mentre treno e tempo corrono rapidi, io, rallento. E assaporo.

 

 

Share This
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: