Vorrei un settembre lento e sorridente

Vorrei un settembre lento e sorridente

Settembre. In città, qualcuno ha girato l’interruttore. Da zero a dieci, all’improvviso. Lo scorso mese era tempo di vacanze, si sa, ma anche chi era rimasto – per scelta o suo malgrado – aveva tempi lenti. Nonostante il centro non sia mai stato deserto e i locali e i...

Onde

Onde

Le onde blandiscono il mio respiro seducono il tempo, lo assecondano nell'attesa del sole e del futuro.   Alda Invernizzi

Agosto

Agosto

Agosto è un mese di transizione. Nel mio immaginario non significa solo vacanza (anzi, per me fanno più estate giugno e luglio) ma anche sentiero verso settembre, cammino per progettare un nuovo anno. Non ho infatti mai perso l’abitudine di cadenzare l'anno...

Il treno, in viaggio

"Per me il tempo del viaggio in treno è un tempo preso in prestito che non ho nessuna voglia di restituire. Ha la stessa qualita' di quello che ci si spalancava davanti quando, ragazzini, per ragioni impreviste si saltava la scuola: perché avevamo bigiato, perché era...

Cortili

Cortili

Giocavamo in cortile.  Nei pomeriggi assolati e afosi  d’estate,  ma anche nelle altre stagioni, che ogni tempo era un pretesto per  scendere insieme, dopo i compiti. Giocavamo a ping pong, a palla,  giravamo in bici lungo il perimetro del cortile. In realtà i cortili...

Mi basta l’aria

Un racconto di Marina Sangiorgi. Marina Sangiorgi era una mia amica. Anche per questo motivo mi sento una privilegiata. L'ho frequentata, le ho parlato, posso dire “io l'ho conosciuta” sapendo di non mentire. Marina era una scrittrice bravissima. E non lo dico solo...

Vittoria

Vittoria

Bianca andava a scuola volentieri. Era attenta e diligente e non faticava a conseguire buoni risultati. Di pomeriggio, affrontava i compiti e la lezione con energia e il tempo dedicato allo studio le pareva ben speso. Era l’ultimo anno della scuola elementare: il...

Eppure il tempo passa

Eppure il tempo passa

Eppure il tempo passa. Non chiede permessi, autorizzazioni, non dice per favore, scusate. Passa e basta. Le stagioni, i mesi, le giornate si succedono, lente ma non troppo. Le vivi e le gusti, le assapori meglio, ora. Il sole di primo mattino, che poi proprio primo...

NOVEMBRE

NOVEMBRE