Un attimo di piccola felicità

Stamattina, sveglia presto. In realtà, ha dormito poco e non bene; o meglio, è stata una notte di sonno interrotto, costellata di brevi e ripetuti risvegli. Non appena il cielo si è illuminato di luce azzurra, spalanca le finestre: l’aria è ancora fresca, gradevole,...

leggi tutto

Non solo giocattoli

Succede che ci si dedichi a un generale riordino della camera. Succede che si decida di eliminare quel che non si usa più: abiti fuori moda o fuori taglia, quaderni logori, scatole vuote, buste di plastica. Succede che poi, un bel giorno, si decida pure che un armadio...

leggi tutto

Pendolari

Sono stata anch’io una pendolare, per oltre diciassette anni: l’università prima, a Milano, e il lavoro poi, a Torino e a Milano. Quando penso a quel periodo di vita riaffiorano mille ricordi: mi tornano in mente le levatacce, i disagi, la fatica: il freddo d’inverno,...

leggi tutto

Persone e parole

Sarà il tempo che scorre, sarà quel discreto benessere che – grazie al cielo – ci consente un soddisfacente quotidiano, o sarà un non so che non meglio definito e definibile, ma a Natale ci si accorge di desiderare di meno i regali, le cose. Doni e oggetti sono sempre...

leggi tutto

Io e le altre me

Vivo, da tempo immemorabile, in compagnia di più di una me stessa.  Quella principale, attorno a cui ruotano le altre, docili e in subordine, è la me stessa moglie, madre, figlia, lavoratrice. Una me stessa infaticabile, energica, positiva, che tutto affronta e tutto...

leggi tutto

Ansia

Ha pareti trasparenti la bolla d’aria in cui vivo. Ora biglia ora atlantico globo ora patina sottile ora scrigno inviolabile.   Non ho vento, non ho pioggia o sole o stelle. Un bagliore perenne ferisce gli occhi un nastro di seta stringe la gola   Soffoco L’ansia mi...

leggi tutto

Davanti a un aperitivo

Davanti a un aperitivo analcolico e colorato, chiacchieravo ieri con un amico. Da tempo non ci si trovava e dovevamo aggiornarci a vicenda sugli accadimenti degli ultimi anni. Al suo turno (di solito, in queste occasioni, non mi trattengo e comincio io), ha esordito...

leggi tutto

I figli sono come gli aquiloni

I figli sono come gli aquiloni, passi la vita a cercare di farli alzare da terra. Corri e corri con loro fino a restare tutti e due senza fiato. Come gli aquiloni, essi finiscono a terra e tu rappezzi e conforti, aggiusti e insegni. Li vedi sollevarsi nel vento e li...

leggi tutto

La sera, prima dei sogni

Quand’ero piccola, prima di addormentarmi, mi concentravo su qualcosa di piacevole, convinta che quei pensieri mi avrebbero accompagnato nel sonno, regalandomi sogni positivi e felici. In genere pensavo ad attività o a progetti: arredare una casa, programmare un...

leggi tutto

Onde

Le onde blandiscono il mio respiro seducono il tempo, lo assecondano nell'attesa del sole e del futuro.   Alda Invernizzi

leggi tutto

b

b
Share This