Piccoli cambiamenti cercasi

Conosco uomini (e donne) che considerano inevitabilmente monotone le loro giornate. Gli stessi orari, le stesse faccende, i medesimi appuntamenti, i soliti amici. L’abitudine conforta e rassicura, è un bozzolo protettivo: perché abbandonarlo? Ieri invece un’amica mi...

leggi tutto

#Pantelleria

Isola di confine che accogli e proteggi i nostri passi in cammino, in un angolo della tua terra accarezzo l'orizzonte e il mare mentre il vento, fra le rocce e i dammusi, lava i pensieri. Alda Invernizzi

leggi tutto

La guida

Le stelle accese in fondo agli occhi di un'anima felice bastano a rischiarare l'angolo più buio del mondo. Quando la tua torcia si spegnerà fatti guidare dalla loro luce.   Alda Invernizzi

leggi tutto

#Eolie

Questo vento caldo che asseconda il respiro, questi profumi, e il sole e le nuvole bianche, l'arancio dei tramonti e della granita, i dolci, le spezie, la pomice bianca e il fuoco del vulcano. E questa pagina blu che si muove lenta. Grazie di tutto. Alda...

leggi tutto

Cara Amica ti scrivo

Ho la fortuna di avere tanti amici: molte persone attorno, affettuose, presenti, solidali, disponibili. Le cerco e mi cercano, con una netta prevalenza della prima ipotesi rispetto alla seconda, ma non mi pesa. Forse – mi dico – io ho meno impegni, maggior tempo...

leggi tutto

Atlante

Disegno a mano libera l’atlante del cuore. Dispongo a occhi chiusi città e fiumi, coloro le valli, riempio i laghi. Conosco i confini, ogni ponte da misurare, le vette e i dirupi, gli oceani e i deserti. Vorrei non averti incontrato sulla mia strada. Alda Invernizzi...

leggi tutto

Nero assoluto

Ho smarrito il mio cielo: è buio d’intorno è buio ovunque cerco riparo. Lacrime di ghiaccio feriscono il viso mentre il dolore si insinua in ogni anfratto del mio corpo. Ma tra le mani ho frammenti di stelle. Alda Invernizzi da Caleidoscopio/Edizioni...

leggi tutto

Sarà la primavera

…sempre brillerà di luce chi, per la capriola di una nuvola, ebbe per un istante il sole negli occhi… Alda Invernizzi da Caleidoscopio/Edizioni...

leggi tutto

Ed esco

Asciugo con carta assorbente desideri e sogni che si rincorrono su fogli sottili. Vesto di colori nuovi e stoffe morbide respirando piano sconosciute fragranze. Slego i pensieri allineati con cura in ordinate colonne della mente. Ammucchio macerie e calcinacci di...

leggi tutto

Vento

  L’essenziale è invisibile,  come il vento Come il vento può distruggere o rinfrancare Chiudo gli occhi e ascolto Chiudo gli occhi e mi abbandono.   Alda Invernizzi da Caleidoscopio/Edizioni Astragalo...

leggi tutto
Share This