Virtuosismi musicali avvolgono
le giornate degli altri.
Sulle mie braccia pesano lenzuola
scomposte e sporte colme
sorridono irriverenti alle mie
mani; ho fame, ho sonno,
rido e piango di questa monotona
parentesi buia che sfiorisce e muore
accerchiata dai lupi
e da troppa fatica
Share This
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: